Decennale dalla scomparsa del Mar. Magg. a.par. Giovanni TESEI

22 ottobre 2016 – Decennale dalla scomparsa del Mar. Magg. a.par. Giovanni TESEI e Marcia Commemorativa per i caduti di Macereto.

La giornata, organizzata dagli amici della sezione A.N.P.d.I. di Ancona, è iniziata con il lancio presso la zona di atterraggio di Pian di Pieca. Al termine, tutti i partecipanti si sono recati presso il cimitero di San Ginesio dove riposa il Mar. Magg. TESEI e dove si è svolta una breve ma sentita cerimonia.

Successivamente, giunti in località Pintura di Bolognola, è iniziata una marcia che percorrendo sentieri nello stupendo scenario del Parco de Sibillini ci ha condotto al Santuario di Macereto per commemorare i Caduti di Macereto. Il cippo posto sulle mura esterne del Santuario ricorda il sacrificio dei paracadutisti M.O.V.M.Ten. Italo Castaldi, M.O.V.M. Serg.Magg, Salvatore Micale, M.A.V.M. Fioretto Leandro Darin, che lanciati nella notte tra il 13 e 14 Marzo 1944 sull’altopiano insieme ad altri nove commilitoni, ingaggiarono uno scontro contro un reparto di SS tedesche. I tre paracadutisti, con la loro resistenza, permisero lo sganciamento del resto della pattuglia ma furono catturati e successivamente fucilati.

Un successivo e cameratesco “barbecue del paracadutista”, allestito sul posto, ha chiuso una splendida giornata passata all’insegna del ricordo, dello spirito paracadutistico e dell’amore per la Patria.

Clicca qui per vedere la galleria